Vale la pena scegliere un lavello da cucina in ceramica: gli argomenti a favore e contro la ceramica

Vale la pena scegliere un lavello da cucina in ceramica: gli argomenti a favore e contro la ceramica

La ceramica in cucina è usata abbastanza spesso. Ma molte persone associano questo materiale a qualcosa di fragile, che batte. Pertanto, molti lavelli da cucina in ceramica sono considerati poco pratici. Vi parleremo di questa varietà di lavandini, o quasi di tutto.

Certo, la ceramica nella sua forma pura non è del tutto adatta ai lavelli da cucina. Questo materiale ecologico, da cui si producono tazze e piatti, viene utilizzato per coprire i piatti (pentole e padelle con rivestimento in ceramica).

La forma insolita del lavaggio ceramico per la cucina di Blanco lo rende più funzionale

Il lavello da cucina in ceramica per la cucina Blanco differisce dalla forma originale, ampliando notevolmente la sua funzionalità

Le proprietà positive dei lavelli in ceramica

La ceramica stessa è un materiale abbastanza fragile che non tollera la manipolazione brusca. Prova a versare acqua bollente in una tazza di ceramica. Molto probabilmente, si dividerà. Perché nei lavandini non usare la ceramica in forma pura. Lavandini in ceramica per la cucina – nientemeno che il lavaggio in gres porcellanato. Questa è una ceramica modernizzata, che include granuli di granito. È lei che fa i lavaggi ceramici resistenti ai danni meccanici e ai cambiamenti di temperatura. Ma i graniti non sono l’unico componente che migliora le proprietà della ceramica. Oltre a questo, vengono utilizzati diversi tipi di sostanze speciali – additivi che servono a ridurre la fragilità e aumentare la plasticità della ceramica.

Nella cura di un lavabo in ceramica non c'è nulla di complicato o speciale

I lavelli in ceramica sono facili da usare, facili da pulire e mantengono permanentemente il loro aspetto originale

Come realizzare lavelli da cucina in ceramica

La tecnologia è abbastanza complicata. In primo luogo, una miscela è fatta di argilla e tutti i tipi di additivi che migliorano le sue proprietà. La massa viene pressata ad alta pressione e dopo la cottura a temperature elevate (fino a 1000 ° C). I lavaggi formati sono alcune procedure aggiuntive che vengono chiamate “tempra” (procedure termiche). Solo dopo, al lavandino viene applicato un rivestimento ceramico. Può essere smalto bianco o colorato, ma molto spesso il pigmento viene aggiunto alla miscela nella fase di miscelazione. Il risultato è un prodotto bello ed elegante che può diventare l’elemento principale del design della tua cucina.

I lavelli da cucina in ceramica sono resistenti ai danni meccanici, non temono le alte temperature, assorbono bene il rumore (il rumore del getto è quasi completamente ripagato). È impossibile graffiare la lavatrice in ceramica.

Il lavello da cucina in ceramica può sembrare un po 'pesante

I lavelli da cucina in ceramica sono molto pesanti e massicci

Gli inconvenienti hanno tali lavaggi

Lo svantaggio principale è il peso del prodotto. Il lavello in ceramica solleva davvero una persona, ma è quasi impossibile installarlo da solo. Il secondo inconveniente deriva dal primo: un lavello in ceramica è difficile da installare e, se hai acquistato questo prodotto, è meglio affidare l’installazione ai professionisti. Il terzo svantaggio è il prezzo elevato. Per fare un confronto: i lavelli da cucina in acciaio inossidabile costano sei volte meno. Ecco perché le rondelle ceramiche non sono così popolari.

Il colore del lavello in ceramica può essere qualsiasi cosa

I lavelli in ceramica hanno una vasta gamma di colori, che li distingue dai lavelli in acciaio inossidabile

Varietà di lavelli da cucina in ceramica

A seconda dei materiali utilizzati e del grado di tostatura, si distinguono diversi tipi di lavelli da cucina in ceramica. Per la produzione, viene utilizzata la maiolica o la porcellana. La faience è un materiale più poroso, il che significa che assorbe bene l’umidità e il grasso. Per eliminare questo inconveniente, i lavelli in faience sono coperti con una glassa speciale. Quindi la superficie è meno soggetta a influenze esterne. Ma se lo smalto è danneggiato, il lavaggio diventerà inutilizzabile rapidamente.

La porcellana è fatta degli stessi materiali di faience, ma secondo un’altra tecnologia di produzione. Il materiale ha una struttura densa, quindi è considerato più resistente alle varie influenze. I produttori hanno sviluppato tipi speciali di smalti per lavelli da cucina, che rendono i prodotti resistenti a qualsiasi impatto. I lavelli da cucina in ceramica respingono lo sporco, la polvere e l’umidità, quindi la cura per loro è minima.

Le linee chiare e trattenute di un lavandino in ceramica nera ne rafforzano le caratteristiche decorative

Lavello in ceramica nero – lusso rigoroso negli interni

Come determinare la qualità di un lavello da cucina in ceramica

Un acquisto così serio dovrebbe essere effettuato solo nei negozi di marca che possono fornire certificati per i loro prodotti. Ma non dimenticare che ogni azienda produce prodotti di classe “economica” e “di lusso” e differiscono in modo significativo nella qualità. La probabilità di acquistare una “economia” di classe del lavello difettosa è molto più alta rispetto all’acquisto di un lavaggio d’élite. Controllare che il lavello in ceramica sia lo stesso dei piatti di questo materiale. Tocca leggermente la superficie con una matita. Se ci sono vuoti e crepe nascoste, il suono sarà sordo, sfocato. Se sta suonando, allora è un lavaggio di qualità.

Le caratteristiche individuali degli interni saranno migliorate se integrate con un esclusivo lavabo in ceramica

Gli esclusivi lavandini in ceramica aggiungeranno un interno all’individualità

Un insolito tipo di lavello in ceramica lo rende un importante dettaglio decorativo

I lavelli in ceramica hanno un aspetto insolito, quindi possono essere utilizzati come accenti all’interno della cucina

decor

Leave a comment



Adblock
detector